Lo scaffale de La Filosofa

Ogni martedì mia figlia, La Filosofa, consiglia alle sue coetanee un libro che le è piaciuto. La Filosofa ha dodici anni e frequenta la seconda media, ama leggere o meglio ama divorare i libri che le capitano a tiro, ma anche le istruzioni del ferro da stiro in mancanza d’altro. Odia le verdure di qualsiasi colore, ma sterminerebbe tutte le piante di piselli in particolare.

E’ una rubrica che mi piace perché condivido il mio spazio con mia figlia:

Red
Autore: Kerstin Gier
Casa Editrice: Corbaccio
Traduttore: Alessandra Petrelli
Un libro che consiglio a tutte le ragazze tra i dodici e i sedici anni, è il primo libro di una trilogia scritta da Kerstin Gier, Red:  è un libro che racchiude in sé tanti generi: il fantasy, lo storico e il romanzo rosa. La protagonista, Gwendolyn Shepherd,  una ragazza che fino a sedici anni aveva vissuto all’ombra di sua cugina Charlotte, che si pensava possedesse il dono di viaggiare nel tempo, si ritrova da un giorno all’altro con questo scomodo dono, nessuna spiegazione, se non vaga e confusa, e con una missione: riunire dodici gocce di sangue dei dodici prescelti in grado di spostarsi nel tempo, per completare il cerchio. Ma Gwendolyn è davvero dalla parte giusta? O coloro che vogliono impedire che il cerchio venga completato hanno ragione? E ancora, cosa vuole da lei il misterioso conte di Saint-Germain, e cos’è la magia del corvo? Inoltre l’amore si mette di mezzo in una faccenda già complicata, poiché Gwen conosce Gideon de Villiers, unico del suo tempo in grado di spostarsi nella Storia, che sembra odiarla…ma poi le riserva cortesie inaspettate.
Consiglio vivamente questo libro poiché è l’incontro tra il fantasy e la storia d’amore travagliata, ma se siete interessati all’avventura senza complicazioni o scelte di tipo etico, conviene puntare su altri generi.

Questo libro glielo ha portato Babbo Natale che deve averlo scovato grazie a La proffa: http://laproffa.blogspot.it/2012/12/red-blue-e-green-per-i-venerdi-del-libro.html

Grazie a Babbo Natale e grazie al blog Learning is Experience che è uno dei miei fari!

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Lo scaffale de La filosofa e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...