Tuttobene

La risposta è sempre quella, ogni giorno tutti i giorni, come se nulla di quello che accade fuori di qui fosse fondamentale: sono tornato qui, tutto bene!

Tuttobene è il mio compagno: per lo Stato è mio marito, per i miei figli è il loro papà, ma per me rimane il compagno, espressione vetero-comunista che potrebbe anche piacergli…

E’ lui che assalto la sera annunciandogli che ho pubblicato un nuovo post e che lo deve leggere, assolutamente; è a lui che sottopongo gli esperimenti di cucina che, diolosa, rimangono esperimenti anche dopo quattordici anni; è a lui che propongo le domande filosofiche che mi attanagliano pulendo la tazza del water; è con lui che sfogo le isterie accumulate guidando nel traffico; è a lui che propino le mie tirate femministe; è con lui che rido di battute che fanno ridere solo noi; è sempre lui che accoglie il mio dolore e aspetta che sia passato.

Tuttobene è la strada che percorro da anni, non completamente sconosciuta, ma nemmeno talmente scontata da proseguire ad occhi chiusi.

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...