Una domenica al lago

L’unico vantaggio che Tuttobene aveva fin’ora trovato nell’essere pendolare, era quello di poter leggere i suoi libri durante gli spostamenti in treno.

Ora ne ha scoperto un altro, temporaneo, ma sempre interessante: sfruttando il suo abbonamento ferroviario  Trenord può, fino a fine maggio, viaggiare gratuitamente in Lombardia portando con sé altre persone (noi per esempio!).

Detto fatto, domenica scorsa siamo andati al lago di Como: Varenna – Bellagio. Paesi bellissimi che non avevamo mai visto, gioielli veri e propri!

100_3707

100_3727

100_3729

100_3705

Una bellissima giornata, un sole splendido, la famiglia rilassata, i panini ed il treno sfruttato per… leggere.

Non c’è niente di meglio per iniziare la bella stagione sperando che sia solo l’inizio di una serie di toccate e fuga che ricaricano le batterie!

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Una domenica al lago

  1. linda ha detto:

    pur vivendo molto molto lontano da lì, ho visto il posto di cui parli. Davvero bello, hai ragione.

  2. ogginientedinuovo ha detto:

    Il lago ha un fascino nascosto che davvero intrappola! Le montagne innevate nell’acqua sembravano un quadro… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...