Vite nascoste

Non sapevo che cosa aspettarmi da questo libro. Qualche anno fa ha avuto un successo talmente grande che non mi ispirava per nulla l’acquisto, ma ora che nessuno ne parla, ho avuto il desiderio di leggerlo.

L’eleganza del riccio
di Muriel Barbery, Ed. e/o
traduzione di Emanuelle Caillat e Cinzia Poli

è la storia di tre anime belle. Una di loro (Renée) scappa da se stessa, un’altra (Paloma) è intrappolata in una realtà che non riconosce mentre la terza (Kakuro), anima bella già compiuta, fa da guida a Renée e Paloma sulla strada della libertà.
E’ un racconto delicato a due voci, intriso di saggezza e di levità orientale, una storia felice di persone che trovano se stesse e la loro strada.
E’ una storia sulla felicità delle piccole cose, sulla felicità che dà l’amicizia, sulla speranza nonostante tutto.

Un invito alla lettura attraverso le parole dell’autore:

Che cos’è un’aristocratica? E’ una donna che, sebbene circondata dalla volgarità, non ne viene sfiorata.

Per smettere di disgregarsi bisogna stare fermi.

Dove si trova la bellezza? (…) nelle piccole [cose] senza nessuna pretesa (…)

(…) la vita umana è vissuta cosi’: bisogna ricostruire continuamente la propria identità di adulti (…)

Quello che conta è costruire bene.

Madame Michel ha l’eleganza del riccio (…)

(…) abbiamo rinunciato all’incontro, non facciamo che incontrare noi stessi in questi specchi perenni senza nemmeno riconoscerci.

(…) i privilegi conferiscono doveri reali.

Fatevi una sola amica, ma sceglietela con cura.

Bisogna che qualcosa finisca, bisogna che qualcosa cominci.

Avevo incontrato l’altro ed ero pronta ad amare.

Ho sorriso ed ho pianto. Un libro che mi ha accarezzato le serate e accompagnata verso pensieri intimi e che mi è spiaciuto aver già finito!

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Leggiamo! e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...