– 240 giorni all’alba (giorno più giorno meno)

Riunione alla scuola primaria per l’esposizione dei programmi dell’anno e per l’elezione del rappresentante di classe.

Ore 17:00 – le maestre raccontano quali sono gli argomenti e gli obiettivi dell’anno; una concisa, diretta e serena, l’altra prolissa, sulla difensiva, allude ed è tirata come al solito.

Ore 18:00 – le maestre se ne vanno e inizia la riunione inter pares per eleggere un rappresentante dei genitori; la Signorakitch prende la parola e si candida, mentre la rappresentante dello scorso anno, imbarazzata, comunica che lei lo avrebbe rifatto solo se nessuno si fosse proposto, quindi… il caso è risolto.

Ore 18:30 – consegnamo l’urna in segreteria e ci ritroviamo a pensare a un caffé:  la Signorakitch, la Zena, la Proffe e io; arrivate al bar, il caffé si è già trasformato in uno spritz e al secondo sorso la Signorakitch dichiara di essersi fatta eleggere perché quest’anno, non ce n’è per nessuno, lei litiga.

Ore 19:30 – finito lo spritz, che è diventato una sorta di confessionale del Grande Fratello, la Zena, la Proffe e io abbiamo la sensazione di non avere fatto la scelta giusta riguardo all’elezione; la Signorakitch ha alle spalle un Politburo sceltissimo di intelligenze sopraffine, Cièocifa e MadameduBarry, il che non promette niente di buono.

Questa triade dovrà gestire una classe, come dire, pesante – che si è rivelata essere l’amalgama peggiore di genitori, maestra e bambini dai tempi di Gugù: DSA, psicologi, antipatie, anaffettività, pettegolezzi, disabilità (plurale), BES, famiglie borderline.

Ho comprato una tanica di Rescue Remedy.

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a – 240 giorni all’alba (giorno più giorno meno)

  1. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    In bocca al lupo, sarà un anno lungo ….

  2. lullina76 ha detto:

    Io sono collaboratrice scolastica alla scuola dell’infanzia….passo a scuola la maggior parte della giornata….auguri….

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Eh! Auguri anche a te, anche per gli anni a venire perché mi sembra che l’atteggiamento delle persone, in generale, peggiori di anno in anno…

      • lullina76 ha detto:

        Lo puoi dire forte! Purtroppo mi ritrovo spesso a fare buon viso a cattivo gioco e a chiedermi se sono io che mi sento un’aliena o qui qualcosa sta cambiando drasticamente e non certo in meglio! Non esistono più regole, l’educazione ormai s’è persa nella notte dei tempi, le richieste sono assurde al limite del ridicolo….vedo solo egocentrismo, distrazione, noncuranza…..finchè non sbagli (perchè si è umani e si può anche sbagliare!) allora guai….le tue eventuali mancanze sono inaccettabili…..ma le loro mancanze tu le ingoi tutti i giorni e stai zitto….
        Pensare che praticamente ne ho davanti ancora trent’anni…..

  3. ogginientedinuovo ha detto:

    Io, come utente, posso estraniarmi il più possibile e, simulando di essere pazza, mi faccio la mia vita, ma tu come lavoratrice purtroppo non credo possa adottare la strategia della pazzia! Tieni duro!

  4. Pingback: Arbiter elegantiae | ognigiornotuttigiorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...