Le persone che vorrei essere

Ma come mi è piaciuto leggere questo esercizio di positività!

Perché è vero che il nostro umore e le nostre giornate cambiano, anche, a seconda delle persone che incontriamo, che ci accompagnano. A volte nella vita di tutti i giorni, per vari motivi anche logistici, non si riesce a vedere la persona che ci farebbe esattamente bene in quel momento: il web in questo caso è un ottimo serbatoio da cui attingere a piene mani.

Mi capita, certi giorni, di andarmene in giro a cercare colore, serenità e semplicità e so dove poterli trovare: questi incontri hanno davvero il potere di migliorare il mio umore e quindi voglio seguire l’esempio e fare una lista delle persone che vorrei essere:

1) Kosenrufu Mama –> per la serenità vera con cui vive, per la calma e la semplicità con cui affronta ogni giorno, per il suo viso fresco e sorridente, felice della vita

2) Jillian in Italy –> per l’uso del colore nella sua vita, per l’allegria e per la voglia di fare che trasmette con i suoi manufatti, tutti bellissimi

3) Ché and Fidel –> per la semplicità di quello che racconta, per la positività delle immagini che ci regala, per le piccole cose che ci mostra, che poi tanto piccole non sono

4) Zelda was a writer –> per l’energia, il fermento, la voglia di fare, la creatività di cui nella vita non c’è mai abbastanza

E non so se si  è capito, ma tutti questi blog mi rapiscono per le fotografie: ognuna di queste persone scatta bellissime foto, ognuna con il proprio stile, ben definito, riconoscibile. Imparo guardando le loro immagini.

E poi c’è un altro posto nel web dove vado a cercare e dove spesso trovo:

5) Avanti Pop –> perché si può essere seri anche in leggerezza, perché l’ironia fa bene e perché credo si possa sorridere di tutto, con garbo, perché come dice il sottotitolo: “La cultura pop è fatta di molte cose, a volte frivole, a volte molto serie. Mai sottovalutarle (di sicuro non qui)”

E quindi vorrei essere tutte le persone dietro a questi blog/forum, perché di ciascuna apprezzo caratteri che per me sono semplicementi belli, ma soprattutto vorrei essere me stessa con la serenità di Kosenrufu Mama, la voglia di fare di Jillian in Italy, la semplicità di Ché and Fidel, la creatività di Zelda was a writer, e la penna sintetica e pungente di Avanti Pop: un prodotto del dr. Frankenstein forse! ma so che ce l’ho dentro tutto questo. Un giorno. Dai, sì che ce la faccio…

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...