I miei perché

Io ho i miei motivi, li ho avuti, li avrò. Sono i miei perché, quelli che a volte non dico, quelli che a volte non sono stati ascoltati, quelli che forse un giorno qualcuno mi chiederà.

Spesso rimangono non detti. A volte non sono importanti oppure interessanti. Qualcuno a sentirli si annoia, qualcuno si arrabbia, qualcuno ride.

Perché avevo paura. Perché ho fame. Perché non lo amavo. Perché mi viene da piangere. Perché sono vigliacca. Perché ci credo. Perché amavo la libertà. Perché credo nell’amicizia. Perché le ho voluto bene. Perché la rispetto. Perché non lo sopporto. Perché mi turbina la testa. Perché mi fa male la schiena. Perché mi veniva da ridere. Perché ero pigra. Perché mi fa soffrire. Perché ero diversa. Perché voglio viaggiare. Perché ero curiosa. Perché sono fragile. Perché sono ostinata. Perché ci ho pensato tanto. Perché voglio poter scegliere. Perché non ho scelta. Perché ero felice. Perché ero stanca. Perché credevo fosse mio dovere. Perché so che è giusto. Perché la vita è una. Perché sognare è vita. Perché faceva male. Perché volevo vederli sorridere. Perché lei non c’è più.

Lascio qui i miei perché, quelli inascoltati, quelli derisi, quelli negletti, quelli che non ho avuto il coraggio di dire.

Perché ci sono momenti in cui abbiamo bisogno che gli altri ascoltino i nostri motivi, per dar loro consistenza e valore.

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

13 risposte a I miei perché

  1. Nuzk ha detto:

    …perchè leggerti emoziona… 🙂

  2. unsassoverticale ha detto:

    Bello, sì. E vero. Quante volte invece inventiamo fandonie. Ma c’è il perché anche di quelle!

  3. gattolona pasticciona ha detto:

    Ciao, sto un poco meglio e ti dico che il tuo post mi paice davvero tanto. in una risposta sola: sono come uno dei dieci che condividono veramente il mal di denti o di altra cosa. Non so se hai avuto tempo di leggere il mio post di ieri sera.Posso chiederti dove hai collocato il tuo premio vinto al concorso “Gli amici di Gattolona?”: Un bacio affettuoso e sincero, Fabiana.

  4. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    Perchè, e basta! Bel post, me lo sto rileggendo più volte …

  5. lullina76 ha detto:

    Perché non possiamo fare a meno di darci dei perchè….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...