Nr. 20 – Il divano

Oh, sì! E’ irrinunciabile, per me. In casa potrebbero mancare molte cose, ma il divano no.

Io bivacco sul divano, ne faccio una cuccia, la postazione di comando, la stanza dei bottoni, una zattera da naufrago, un bozzolo, il centro dell’universo.

E, in effetti, a casa mia è al centro del salotto, ma anche di tutta la casa.

Era bianco, ora è sporco, profondo, di quelli che devo tirare su le gambe altrimenti se sto seduta normalmente non tocco per terra, ha i braccioli larghi che fanno da tavolino, è pieno di cuscini colorati. C’è sempre un pannetto a disposizione. C’è il computer appoggiato ad un bracciolo.

Ed è sempre stato così, intendo proprio sempre: i divani nella mia famiglia sono sempre stati strausati e distrutti.

Quando sono arrivata nell’ultimo appartamento da single, affittato già arredato, e ho visto che mancava il divano, ho avuto un tuffo al cuore! Il padrone di casa ha letto lo smarrimento nei miei occhi e si è offerto di comprarne uno: ma a quel punto ho pensato che avevo l’occasione di scegliermelo io, comodo davvero, colorato davvero, MIO davvero.

Oddio, davvero davvero c’era che non avevo un soldo, ma mi sono fatta coraggio e l’ho pagato a rate: roba forte per me, un debito, mai fatto prima! Ma per il divano, beh…

E me lo sono portato a casa: blu, comodo, MIO, da rannicchiarcisi su, da sonnecchiarci su, da invitare gli amici, da guardarci la TV, MIO.

Il debito non era ‘sto gran che ed è finito in fretta, ho capito che i finanziamenti non fanno per me, il divano esiste ancora nella cucina dei miei genitori e sopporta ogni giorno tutti i giorni ore e ore di mio padre verticale, orizzontale, obliquo, seduto, sdraiato, piedi su – piedi giù. Il MIO primo divano.

Mai senza.

 

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in 99 necessità, Mente&Corpo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a Nr. 20 – Il divano

  1. vagoneidiota ha detto:

    Bellissimo. È una lettera aperta che parla d’amore.
    Buon inizio settimana.

  2. Ma Bohème ha detto:

    Bellissimo post! Un inno al divano, farei un monumento a chi ha progettato l’idea. Sai quanti compiti ho corretto seduta con le gambe incrociate sul divano? Quanti libri ho letto sdraiata? Nessuna postazione è migliore di quella.
    Buon inizio settimana agli “indivanados” 😀
    Primula

  3. Divani forever, ne ho due li ho messi ad angolo: uno tiene quattro anime l’altro almeno tre, se non hanno sederoni! Sono in microfibra color rosso, ma sono spesso coperti perchè Alice ci bivacca sopra con merendini, compiti, amiche, puzzle….ma è bello cosi’! Gli amici e amiche del club “Caffè Michelangelo” potrebbero anche aggiungere “..sorseggiato sul divano..! Un caro saluto a tutti, vado a fare la mia camminata salutare. Ci sentiamo più tardi.

  4. ergatto ha detto:

    il divano è sacro !! peccato che spesso qualcuno lo usi per farsi le unghie…..

  5. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    Dunque (che, come avverbio, è già foriero di pessime avvisaglie), sono concettualmente d’accordo con te sul divano, ma tecnicamente dissento. È bello, piacevole, ma, cavolo, non riesco più ad alzarmici con lo stesso sprint di una volta: sto passando alle poltrone … che sia un segno incombente dell’età? 🙂

  6. Barby ha detto:

    Anche io sono divano-dipendente! Lo adoro! Un bacio grande! Felice settimana 🙂

  7. luna ha detto:

    Per me casa è l’attaccapanni.
    Non posso farne senza.
    Luna

  8. ellegio ha detto:

    Ecco, il divano è un’altra di quelle cose che ho perduto e non so più quando 😦

  9. Ma Bohème ha detto:

    Ciao!! Ti ho nominato per la Book nomination. Se passi da me vedi di cosa si tratta.
    Buona serata! 🙂
    Primula

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...