Book Nomination

E’ una cosa molto carina questa Book Nomination, mi piace molto. Ci fa conoscere pezzetti di libri e pezzetti di pensieri. Aggiunge tasselli alla conoscenza dei blogger.

Lullina de Ilmondorovesciato e Primula de La Bohème mi hanno passato il testimone e io con piacere corro la mia tranche di pista!

Mi sono presa qualche giorno per pensare a quale libro, a quale frase affidare questo tassello di conoscenza, ma più ci pensavo più m’ingarbugliavo.

Mi sono risolta a scegliere Io e Dio  di Vito Mancuso – Ed. Garzanti.

Io-e-Dio-bigPerché? Per questo motivo

(…) per me la differenza non è tra il credente e il non credente (…), ma tra chi prende sul serio questi problemi e chi non li prende sul serio: c’è il credente che si accontenta di risposte facili (…). Penso che la vera differenza sia tra chi, per dare un senso alla propria vita, si pone con serietà e impegno queste domande, e cerca la risposta, anche se non la trova, e colui cui non importa nulla, a cui basta ripetere ciò che gli è stato detto fin da bambino.

Mancuso prende a prestito queste parole di Norberto Bobbio e io faccio altrettanto. Mancuso ed io, fondamentalmente, siamo diversi per scelte e per sentire.

Un uomo così diverso da me mi ha fatta sentire così uguale a me, e tanto basta e rendermi caro il suo libro.

Cerco da sempre un senso nelle cose e, soprattutto, nei giorni che passano; credo di non averlo ancora trovato “once for all”, ma qualcosa l’ho trovata: l’idea che cercare sia un po’ trovare, perché forse – forse, non ne sono ancora certa – è lì che sta il senso, nel cammino.

Insieme con il coraggio di cercare fuori dalle convenzioni e dagli schemi.

Ed ora il passaggio di testimone. Invece che a 5 blogger, chiederò ad uno solo di raccontare il suo libro, se vorrà giocare:

http://vagoneidiota.wordpress.com/

Buona lettura 🙂

 

 

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Leggiamo! e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Book Nomination

  1. unsassoverticale ha detto:

    Condivido in pieno la tua scelta. Perché per quanto non sia sempre facile rendersene conto e nemmeno scontato saperlo accettare, la felicità non è la meta, ma il viaggio.

  2. vagoneidiota ha detto:

    Che bella sensazione.
    L’essere stato scelto da te procura un sorriso.
    Sei cosi delicata che non potrò che accettare. Certo, a modo mio. Non così aderente alle regole.
    Ma lo farò.
    Ti abbraccio forte.
    Az yet – last night

  3. Ma Bohème ha detto:

    Bella scelta e riflessioni che condivido. Il dubbio fa crescere, porsi domande crea le basi per una maturazione costante, a qualunque età. Non serve a nulla “vincere facile”.
    Primula

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Anche perché, mi sembra di aver capito pure, che nella vita magari ti sembra di aver vinto facile, ma in realtà non è così!
      Questo libro è interessante, per tutti. Mancuso sembra aver scritto per dirmi che non sono strana 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...