Gioco con l’alfabeto

E’ arrivata l’estate, strana, ma estate: afa padana alternata a temporali rinfrescanti!

Passiamo alla lettera

T

tabacco   tacere taffetà   talco   tallero  tamburo  tandem  tanghero

tartana  tasca  tatto   telaio  tempesta  tempo   tenerezza   terremoto

terso  terzietà   testa   tic tac   timo  tomo

torchio   toscano   totem   traccia  tramontana  trappola

trasformare   trebbiare  tremare  tristezza

tromba  tulipano  turchese  tuttofare

La parola che scelgo oggi è TOSCANO ché mio nonno fumava i toscani e veniva confinato sul balcone… Ad ogni Natale gli veniva regalata una scatola in più di Toscani, con dentro mille lire perché si regalasse un bicchiere di vino in più all’osteria…

E voi che parola scegliete oggi?

 

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Gioco con l’alfabeto

  1. Ma Bohème ha detto:

    Buongiorno!
    Oggi scelgo “tenerezza” … Ne abbiamo bisogno un po’ tutti. Non l’atteggiamento sdolcinato e falsamente attento di qualcuno, ma la concretezza di un gesto magari anche senza molte parole. Oggi almeno mi sento così.
    Una tenera giornata, allora! 🙂
    Primula

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Bella parola. Mi ha acceso nella mente il viso di Shirley Mclaine in Voglia di Tenerezza: quel personaggio è la tenerezza più vera, magari un po’ rude, ma presente, che si spande riempiendo gli spazi tra le persone.
      Una tenera giornata a te, Primula!

  2. viola ha detto:

    Buongiorno , oggi scelgo la parola “testa” perché ho mal di testa .ora mi bevo una camomilla e dovrei sentirmi meglio .buona giornata 🙂 Viola

  3. mia_euridice ha detto:

    Scelgo treno…. sono in viaggio oggi!

  4. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    beh, il fascino del Toscano mi è rimasto, anche adesso dopo oltre 5 anni che non me ne accendo uno. Ne sento addirittura il profumo quando qualcuno lu fuma in macchina con il finestrino aperto e mi passa a decine di metri di distanza. Scelgo però “TUTTO”, così bello, ontoligico e infantilmente onnicomprensivo!

    • ogginientedinuovo ha detto:

      A volte penso che mi piacerebbe fumare il Toscano, come mio nonno… Non so perché, ma per me il Toscano è il totem di un mondo passato che non tornerà.
      E’ bello avere un nocciolo duro da bambini: tutto! E’ positivo sentirsi, volere, desiderare, sperimentare TUTTO.
      Buona giornata Mau 🙂

  5. Nuzk ha detto:

    Tenacia…che ci sono certi giorni in cui mi piacerebbe tanto averne a secchiate….

  6. flampur ha detto:

    Traccia.. come quelle che lascio in mille blog e che ne lasciano, ognuno, una in me…

  7. Pingback: T come… tànghero | ognigiornotuttigiorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...