Nr. 24 – Scarpe da ginnastica

Necessarie! Le ho usate tanto quand’ero giovane-giovane.

Allora andavano per la maggiore le Superga – d’estate – rigorosamente senza calze (bleah!) e da non lavare mai (e la mia mamma si ostinava a lavarle perché secondo lei puzzavano…): io le avevo bianche, ma poi diventavano grigie, poi grigio scuro e poi lavandole (grrr!) tornavano se non  proprio bianche, un più o meno…

Comunque ne ho avute parecchie paia e le ho sempre chiamate “scarpe da ginnastica”, nonostante l’evoluzione dei termini: da ginnastica proprio, da diporto, da tutti i giorni.

Un  paio in particolare ha attraversato con me le ere geologiche ed è ancora qui. Ed è il paio che mi salva ogni volta che devo camminare a lungo: comode, ma comode per camminare! Mi accompagnano sempre nei viaggi che facciamo.

BeFunky_100_4428.jpgBelle, eh?! Non ricordo esattamente quando le ho comprate, ma poteva essere verso la fne degli anni ’80… insomma vecchie sono vecchie, rotte sono rotte, ma non riesco a lasciarle andare 🙂

Ho altre scarpe da ginnastica (pardon, da running un paio, da tennis un altro paio), ma queste  Adidas che stanno insieme con lo sputo, sono LE scarpe da ginnastica, che vanno bene per tutto:  non hanno la suola adatta al pavé della Parigi Roubaix e se le metti nel bosco s’incazzano! No!  Loro fanno il loro mestiere: mi portano in giro, dove voglio, con chi voglio.

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in 99 necessità e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Nr. 24 – Scarpe da ginnastica

  1. vagoneidiota ha detto:

    Bene.
    Le mie vecchie nike bianche e blu salutano le tue con estrema cortesia.
    Sono con me ovunque.
    Sotto i pantaloncini della mia divisa da tennista oppure per una semplice corsa domenicale.
    Facciamo prendere il caffè anche a loro?
    Monsieur nov – trop fresh

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Certo! Sono di famiglia 🙂
      La specializzazione spinta, in tutti i campi, fa perdere di vista il tutto: mi piace invece che un paio di scarpe possa servirmi per fare le cose più diverse!
      Quando queste mi lasceranno, sarù dura sostituirle…
      Buona giornata, vagone 🙂

  2. mia_euridice ha detto:

    Anche io avevo le Superga!
    Un paio bianche, un paio verdi e un paio blu.
    Insomma: per ogni occasione ed abbinamento. E confermo: puzzavano tantissimo!

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Non so se erano proprio loro o se semplicemente era il fatto che le usavamo senza calze, ma quella puzza inconfondibile non l’ho più sentita.
      In una stanza d’albergo con tre amiche che usavano Superga, togliersi le scarpe tutte insieme era un momento topico: credo che qualche cameriera ai piani ci sia rimasta secca 😉

  3. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    Che belle le tue Adidas vintage! Io ci vivrei in “scarp de tennis” 🙂

  4. ogginientedinuovo ha detto:

    Maurizio, va bene! Finché i ragazzi non vanno a scuola ho più agio la mattina; quando inizieranno le scuole, vedremo, perché entrambi devono essere dentro alle 8:00 e la mattina ci sarà un po’ di caos qui! Forse dovrò cambiare orario per la ginnastica.
    Comunque, ginnastica da camola è vero, ma se non la faccio mi fa male…

  5. Albucci ha detto:

    C’è un posto nascosto in Italia dove hanno nascosto tutti quelli che hanno avuto a che fare con l’odore delle Superga. Dicono che non sembrano più nemmeno umani. E’ una storia molto triste, e la stampa inspiegabilmente la ignora.

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Ah ah ah!
      Lo so: sono stata liberata da lì grazie alla Legge Basaglia e da allora vago nella vita odorando tutt’intorno come i cani da tartufo, alla ricerca del passato perduto.
      A volte sono tentata di ricomprare altre Superga, ma so che ora metterei le calze e la puzza sarebbe solo un pallido ricordo di quella originale…
      Anche tu hai la puzza da Superga nel tuo passato?
      😉

  6. luna ha detto:

    Adoro le scarpe che accompagnano una vita.
    Amica, buona camminata!
    Luna

  7. ogginientedinuovo ha detto:

    Albucci, oddio che ho fatto?! Che ansia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...