Gioco con l’alfabeto

Sono arrivata alla fine! Ho attraversato il vocabolario della lingua italiana, scoprendo o riscoprendo parole.

Una scoperta, non proprio sorprendente a dir la verità, è quella che mi ha mostrato quantitativamente un numero di parole straniere piuttosto alto in uso nel quotidiano.

Un’altra scoperta, molto personale, è che non so spiegare il significato di tutte le parole che uso, discretamente a proposito.

Un esercizio interessante, dalla A alla

Z

zabaione   zacchera zafferano   zaffiro   zagara

zampillare   zangola  zattera  zefiro 

zitto  zizzania zonzo

zuavo  zucchero

zuffa zufolo   zuppetta

La parola che scelgo oggi è ZUPPETTA perché l’ho sempre fatta, non con il latte ché io non bevo latte da quando ho smesso il biberon, ma con il té o il caffè ed i biscotti. Ed è ottima: té e Bucaneve oppure caffè e Ringo, provare per credere 🙂

E voi che parola scegliete oggi?

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a Gioco con l’alfabeto

  1. vagoneidiota ha detto:

    Opto, questa mattina, per ponente.
    Zefiro, anche se poi rammenta primavera e siamo in altra stagione.
    Dunque, entro cauto, mi adagio in cucina e, se dormi, ti lascio il caffè al caldo.
    Buongiorno. Leggermente.
    Home – kai & kyle feat. ashley jana

  2. mia_euridice ha detto:

    Ma “zuzzurellone” è ancora l’ultima parola del vocabolario?

  3. momfrancesca ha detto:

    Stamane mi sono svegliata un po’ così.. Con una punta d’acido. Ripensando a quante persone dovrebbero starlo, stavolta scelgo zitto.
    Buon inizio di settimana..

  4. massimolegnani ha detto:

    scelgo zucchero. non ne uso ma mi affascina il biancore dei suoi granellini. Se li spargi su un foglio nero ci puoi vedere tante cose.
    ml

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Qualcosa di dolce per iniziare bene la settimana! Ce ne vorrebbe tanto nella vita 🙂
      Si potrebbero fare dei disegni con la colla sul foglio nero e poi spargerci lo zucchero: pop art 🙂
      Buona settimana, massimolegnani!

  5. Bisus ha detto:

    Zattera… perché a momenti mi sento proprio naufraga! Buona giornata 🙂

  6. Ma Bohème ha detto:

    L’effetto frullatore di cui ti parlavo sabato pare debba continuare anche questa settimana, ma non c’entra nulla con la parola di oggi. Allora, invece di fare impazzire la maionese mi preparo uno zabaione che mi dia un po’ di carica. Ne ho un dannato bisogno!
    Con i biscottini ovviamente, eh? Non ti lascio sola a fare zuppetta! 😀
    Baci! e buon pomeriggio! 🙂
    Primula

  7. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    “ZOT” come il rumore del lampo nei fumetti BC di Johnny Hart che mi leggevo su Linus …

    http://wp.me/axAN5-2WH

  8. paroledimaru ha detto:

    In ritardo, zucchero… Perché mi piacerebbe essere più dolce. Non sempre mi viene:-) buona giornata!

  9. Pingback: Z come… zattera | ognigiornotuttigiorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...