E tu sai sognare?

Domenica scorsa ho visto il film TV Un mondo nuovo, la storia di Altiero Spinelli e del suo sogno, soprattutto.

Un sogno che era una visione, senza confini e senza limiti, nato paradossalmente (o forse no?) in una prigione, nello spazio ristretto e meleodorante della dittatura.

Un sogno nato dalla guerra e dalla mancanza di libertà.

Un sogno che andava oltre il suo sognatore, che pur riguardando lui, lo trascendeva per diventare il sogno di tutti – per tutti.

Mi sono commossa.

Per Spinelli, per il suo sogno, per ciò che ne abbiamo fatto sessant’anni dopo.

Mi sono commossa per me, perché non sono capace di sognare sogni che vadano oltre me.

Io sogno dei sogni piccoli, che riguardano la mia vita e quella a corto raggio che mi sta intorno, sogno sogni che riesco a contenere.

Non ho la capacità né il respiro per sognare sogni che al contrario mi contengano. Sogni che siano visioni.

Quello che lascerò sarà il ricordo di una vita che ha dato linfa solo a se stessa. Che ha cercato di dare linfa solo a se stessa.

 

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a E tu sai sognare?

  1. sguardiepercorsi ha detto:

    Se tutti avessimo grandi sogni nessuno avrebbe voglia di occuparsi del quotidiano… Invece la vita ha bisogno di differenziarsi, anche nei sogni che ci motivano. Nemmeno io ho grandi sogni, ma cerco di vivere la mia vita esprimendo ciò che sono, e questo è il mio sogno. 🙂
    Buona giornata!

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Credo che tu abbia ragione: per alimentare i grandi sogni di qualcuno ci vuole anche il lavoro quotidiano costante di qualcun altro.
      Ma l’altra sera questo suo grande sogno mi è sembrato che avesse un senso particolare 🙂
      Buona giornata a te!

  2. vagoneidiota ha detto:

    Anche piccoli sogni così sono grandi sogni.
    Ritengo il coraggio non sia solo nell’ampiezza dell’obiettivo. Piuttosto, nell’ardimento del sogno stesso.
    Hai uno dei più bei cuori mai letti. Uno di quelli capaci di prendere incanto e vagheggiamento per le palle e cavalcarli.
    No. Non sarà la vita a scrivere per te il resto.
    Tu hai le trecce lunghe.
    Tu sei la principessa sulla torre.
    Ed il tuo caffè, credimi, è ovunque.

    The magician – (Darius remix) sunlight feat. Years & amp.

  3. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    Sono tanti, piccoli e semplici sogni che permettono ad un grande sogno di esistere: rimboccati le maniche e continua a sognare, c’è bisogno anche di te, cazzo!

  4. Ma Bohème ha detto:

    Credo non sia obbligatorio sognare in grande, è ciò che si progetta giorno per giorno anche nei nostri piccoli mondi che mette i mattoni per un edificio più grande.
    Per non parlare delle fondamenta, che non si vedono ma senza quelle crolla tutto. Esistono sogni che non si vedono appunto, ma che sono essenziali a tutta la struttura.
    C’è bisogno di tutti, insomma.
    Buona giornata 🙂
    Primula

  5. ergatto ha detto:

    il sogno di Spinelli s’è sfracellato in questa sottospecie di europa che non è certo quello che lui sognava….

  6. linda ha detto:

    Altiero Spinelli è ancora una colonna, un punto di riferimento per chi sogna un’Europa senza barriere, ma non tutti gli uomini sognano in grande come lui. E meno male… ci sono anche i piccoli sognatori, quelli che sognano un quotidiano pulito e vivibile. Ma prova a metterli tutti insieme: l’effetto è quello di un grande sogno.

  7. paroledimaru ha detto:

    Ora capisco meglio… Anche i miei sogni sono piccoli a piacere ma penso che farcela in qualcosa che desideriamo possa dare la spinta a chi ci è intorno e via via in una sorta di virus positivo a tanti altri… Anche questo è in sogno. Che dici? Notte!!!❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...