Santa Lucia

Da queste parti (a casa mia) ormai non ci sono più bambini piccoli e da quest’anno la magia di Santa Lucia perde un pezzetto di luce: tutti sanno.

Questo sapere rischia di farci perdere il calore che ci dona la certezza che esiste qualcuno che esaudisce i nostri desideri: affidarsi ad un desiderio e sperare che questo si attualizzi e vederlo sempre realizzato, ogni volta, è bellissimo! Fa parte della bellezza dell’infanzia.

E’ tenero essere bambini, è dolce, è caldo, è bellissimo!

Questa mattina sul tavolo della cucina ci sono pacchetti e doni per tutti. Come se fossimo ancora bambini, tutti. Come se.

Ma poi, come se… E’.

E forse un po’ di magia riusciremo a mantenerla, a farla brillare!

Perché la magia di qualcuno che ci vuole bene, che vuole esaudire i nostri desideri, in fondo, ce l’abbiamo. La chiamiamo Santa Lucia, ma potemmo chiamarla amore 🙂

 

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

17 risposte a Santa Lucia

  1. Nuzk ha detto:

    Da noi c’è San Niccolò che la notte tra il 5 e 6 dicembre porta i doni…Magari non si festeggia più ma un pensiero rimane sempre… 🙂

  2. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    Se ti suona alla porta una Santa Lucia vestita con la divisa della UPS Intenational Delivery puoi tranquillamente affidarle il mio salame piacentino stagionato doc …. 🙂

  3. vagoneidiota ha detto:

    Amica mia,
    Ogni mattina leggo le tue righe ed è come aver individuato i contorni di chi scrive.
    Sempre delicata, ironica, audace, un po’ malinconica.
    E da qualche giorno, invece, sento qualcosa di nuovo. Di sottile.
    Una sorta di tristezza profonda che parte dalle tue parole calme, stabili.
    Come se ti fossi affacciata alla finestra del castello, sospirando.
    È il natale, madama?
    Charlene – antony hamilton

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Sto affacciata al castello con la treccia un po’ spettinata, vedo il Natale in lontananza e e sospiro. Aspetto che torni la magia, anche solo per attimo.
      Bah!
      Oggi però, Santa Lucia è passata: sorridiamo!
      Buon week end, amico carissimo 🙂

  4. momfrancesca ha detto:

    Certo, senza bambini si perdono alcune magie, ma in fondo è sempre bello farsi sorprendere con dei doni, come dici tu credo sia amore…

  5. Ma Bohème ha detto:

    Concordo che l’atmosfera di attesa soprattutto la sera precedente aveva qualcosa di magico. Abbiamo perso pure quella, ma sforziamoci di rendere speciali i momenti insieme ai nostri affetti, che poi è quello che conta davvero.
    E non voglio cedere allo snobismo radical chic dicendo che i doni sono superflui; basta un piccolo pensiero, non è necessario svaligiare una gioielleria. Per me il dono è il simbolo che qualcuno ha pensato a noi, fosse anche un piccolissimo pacchetto con dentro un semplice cioccolatino. Come scalda quel dolce! ❤
    Buona Santa Lucia! 🙂
    Primula

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Piccoli doni che sappiamo che l’altro desidera, il carbone dolce e soprattutto l’affetto che magari si sa che c’è, ma che sorprende ogni mattina di Santa Lucia e che conferma che non ce lo si è aspettato invano.
      Buon week end, carissima 🙂

  6. Credo che l’aria natalizia stia cominciando a produrre i primi effetti dolci e bonari. Mia figlia dopo aver scoperto che Babbo Natale e la Befana non esistono, ha invece ricevuto un dono da santa Lucia, che stanotte è passata da casa nostra. Ha anche lasciato scritto sulla nostra lavagna di cucina una frase scritta con mano tremolante e con molti errori, essendo non vedente e molto anziana ha fatto del suo meglio. Questa situazione dolce e struggente di lei, che stamane raffreddata ed ancora in pigiama, correva alle 8 a vedere all finestra se la santa con Castaldo erano passati, ci ha scaldato il cuore! Le ha portato il regalo che aveva chiesto per Natale, era felicissima ed incredula. Questa bugia detta con amore e a fin di bene, non arrecherà danni. Spero che quando lo scoprirà non abbia un’altra sonora delusione. Ma io ed il suo papà siamo felici di questo passaggio e per oggi ci basta la sua felicità ed incredulità!

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Sono proprio i loro visi bambini, impastati di sonno, che guardano i regali alla mattina presto, a farmi felice: nei loro sguardi c’è entusiasmo, incredulità, felicità vera, c’è un grazie per essere stati accontentati 🙂
      Più a lungo dura questa magia, meglio è!
      Sono contenta che tua figlia abbia provato questa felicità stamattina!
      Buon week end, Fabiana!

      • Ciao cara amica, non so se oggi ti collegherai al computer, ma io ti do la buona domenica ugualmente. Alice sta meglio come raffreddore ma le è comparsa la tosse, stiamo facendo gli aerosol, in compenso il raffreddore ora è venuto a me! Poi forse tocca a mio marito, mio figlio non abitando più con noi forse non lo becca, ma nella sua classe sono quasi tutti ammalati! Pazienza, anche questi malanni stagionali fanno parte del ciclo della vita, ci sono sempre stati e sempre ci saranno e fin che si tratta di malanni così, ne sono felice! Per gli altri, quelli senza rimedio, la cosa è un tantino diversa e più complicata! Spero tu mi abbia letto ieri, sono stata male nello scriverlo….ti mando un abbraccio ed un caffè! F.

      • ogginientedinuovo ha detto:

        Malanni di stagione…
        Ieri ti ho letta, ma non ho avuto parole per commentare…
        Un abbraccio a te, cara Fabiana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...