Gener-e, Gener-alizzare

Rideva al telefono mentre mi chiedeva: – Vieni a ubriacarti con me domani?

Ierioggiedomani e io ci sentiamo non regolarmente, non spesso, sprattutto quando c’è bisogno. Genericamente quando c’è bisogno, da parte di una delle due, di dire o di ascoltare. O di dimenticare.

Non tanto per ricordare, ché quella eventualmente è un’attività individuale.

La mattina dopo, mi è venuto un attacco di cervicale molto fastidioso, con la testa che girava e la nausea, quella che sembra non finire mai, che si è andato a innestare su una faringite in cura con svariati medicinali: birra e tacos non sembravano una soluzione convincente, ma l’appello alla birra è quasi laicamente sacro!

Piccola chiara per me, media rossa per lei.

E così, si è srotolata la serata lieve che ci appartiene più di ogni altra cosa; il tempo sospeso di noi fuori da tempo e spazio; i detti e i non detti, che sempre si accomodano tra noi sedute una di fronte all’altra, sempre nella stessa birreria.

Liberatoria poi ha preso forma una teoria di genere, insulto purissimo all’intelligenza media, che non riporterò – proprio per preservare qui un minimo di dignità intellettiva, qualora ne avessi ancora una dopo anni di farneticazioni 😀

Una teoria generalizzata al massimo, tagliata con l’accetta, a cui peraltro abbiamo dato supporto con evidenze scelte ad hoc, ovviamente, a cui abbiamo trovato un paio di eccezioni, giusto per parere obiettive e che abbiamo suggellato con grosse e forti risate.

In birra veritas!

Ché, sì, è una teoria bislacca, totalmente partigiana e poggiante sulle sabbie mobili, ma un fondo di verità ce l’ha e da quel fondo sprigiona una luce debole di epifania, che rimette nella giusta prospettiva fatti e persone del passato remoto.

Ma se il passato viene giustamente compreso e metabolizzato, altro non è che insegnamento per il presente e il futuro.

Si tratta solo di tenere ben presente che la generizzazione spinta non può essere vera, solo verosimile.

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Gener-e, Gener-alizzare

  1. Drimer ha detto:

    …nera…leggermente densa…irlandese…mi piace 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...