Punti salienti di questo quarto giorno di giugno

  • Aspetto il profumo dei tigli ché da lì inizia l’estate
  • Due delle mie serie preferite mi hanno tradita: Major Crimes ha fatto morire Sharon Raydor e Law&Order SVU ha cacciato Rafael Barba: sono ancora alla ricerca di un nuovo baricentro…
  • Un anno di governo gialloverde, un anno che nella mia mente ha segnato uno spartiacque
  •  È finito il Giro d’Italia; mio marito lo guardava quando gli era possibile e vederlo davanti allo schermo a commentare le tappe mi ha fatto tornare bambina. Ogni anno vengo stregata dal tempo e re-incontro mio nonno che ha amato la TV solo per le corse in bicicletta
  • “Ho tanti di quei vestiti che potrei metterne via la metà e passare la stagione cambandomi ogni giorno: questa primavera-estate non compro niente…” / “Ma guarda che belle cose!! D’altronde i jeans bianchi li ho bisogno, i pantaloni neri Deauville sono un must, questa camicia senza maniche è la morte sua con i Deauville neri, ah! che camicia deliziosa, blu un po’ larghina che non segna la panZa!…”. La storia del dimezzamento la implementiamo l’anno prossimo…
  • Non state in pensiero: lista desideri libri –> 109…
  • La ginnastica da camola quest’anno è stata difficoltosa. Ho saltato tante lezioni per rogne, impegni, acciacchi. Allora ho smesso, pagavo e non andavo. Ora ogni mattina (quasi) srotolo il mio tappetino in salotto e faccio stretching e saluti al sole. Se non piove inforco la bicicletta. Dite “benvenuta!” alla nuova me
  • Le rondini hanno costruito un nido sotto al tetto del palazzo vicino al mio, e io lo vedo dal balcone quando mi siedo e mi godo la bella stagione: la bellezza delle rondini che si costruiscono la casa mi fa sorridere forte

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Punti salienti di questo quarto giorno di giugno

  1. willyco ha detto:

    Hai dato un ruolo alle cose e un senso alla stagione, guardando dentro. Mica male.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...