Omeopatia dei sentimenti

Normalmente non sono brava a immaginare sensazioni ed emozioni che per età e contingenze non ho (ancora) mai provato.

Ma c’è un sentimento, insieme con la sua sensazione e con la sua emozione, che riesco ad immaginare e a richiamare quasi a comando nonostante non mi appartenga ancora: la solitudine, quella dell’essere solo, non solitario.

È strano o forse no. In fondo è il sentimento a cui prima o poi tutti passiamo attraverso e immaginarlo e poterlo richiamare è una sorta di esercizio omeopatico.

 

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Omeopatia dei sentimenti

  1. miaeuridice ha detto:

    Stavo pensando di inventarmi un mestiere: dama di compagnia.
    Che ne pensi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...