Archivi categoria: Pensieri

Vacanze

Negli ultimi tre anni non sono andata in vacanza. Niente di che, si dirà, miliardi di persone non sanno neanche che esiste la parola vacanza. Ma, nella fortuna di essere europea occidentale rientra pure la vacanza,  anche breve – piccola … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri | 3 commenti

Posso?

Passare dal “devo” al “posso”: trasformare la mia attitudine spostandomi da una prospettiva costrittiva e negativa ad una libera e positiva. Questo in sintesi il mio compito di questo periodo. Mi rendo conto che la parola devo è quella più … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri | 4 commenti

Primo: capire i propri bisogni

Re-set, re-adjust, re-start, re-focus, as many times as you need to Il punto fondamentale è il prefisso, in inglese come in italiano, che indica il “di nuovo”: indica il movimento perpetuo di guardare con occhi nuovi, valutare da una posizione … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri | 5 commenti

Gli altri

Si rivedono persone, si riaprono varchi, si ritrovano occhi e voci, ci si vede nei loro occhi come se fosse la prima volta che ci si vede in modo oggettivo. E le persone diventano uno specchio. Si dicono parole, non … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri | 6 commenti

Un’antipatica che piace

Ho letto i primi due episodi delle avventure di Agatha Raisin: Agatha Raisin e la quiche letale, Agatha Raisin e il veterinario crudele di M.C. Beaton. Gialli. E a me i gialli piacciono sempre, tutti. Mi rilassano, non devo pensare. … Continua a leggere

Pubblicato in Leggiamo!, Pensieri | Lascia un commento

Il volo XYZ è in ritardo, ma non sappiamo di quanto

A proposito del viaggio di cui parlavo: alla fine non siamo partite. Siamo arrivate all’aeroporto e ci siamo rimaste per sette ore, dopodiché abbiamo deciso di rinunciare. Perché? Perché il nostro volo era in ritardo, dapprima di cinque e poi, … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri | 4 commenti

Comfort zone

Stringere il proprio mondo, sempre di più, porta ad avere paura. Di ogni cosa che non ne faccia abitualmente parte. Più restringiamo i confini, meno cose ci stanno dentro e ci troviamo a vivere di minutiae, che impariamo a farci … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri | 4 commenti