Film, soprattutto

Ed eccoci ad un nuovo venerdì.

Asterix e la pozione magica è un film che mi è piaciuto e che vorrei recensire.

La storia racconta di un villaggio gallico che resiste ora e sempre alla occupazione romana. Il loro druido Panoramix prepara loro una pozione magica che li rende invincibili e quindi riescono a sconfiggere i romani.

Intanto in Britannia, che è stata conquistata dai romani, vi è un piccolo villaggio bretone che continua a resistere ai romani ma il loro capo Zebigbos è convinto che non potranno più resistere quindi Beltorax si offre ad andare a trovare suo cugino Asterix nel piccolo villaggio gallico invincibile per prendere un po’ di pozione magica.

Asterix col suo grosso amico Obelix e il cane di quest’ultimo Idefix decidono di accompagnare Beltorax con la pozione fino in Britannia e durante il viaggio si scontrano con una nave ripiena di filibustieri; grazie alla pozione magica li mettono in fuga salvando quindi un mercante fenicio di nome Grandimais e ottenendo delle preziose erbe.

Una galera romana è nelle vicinanze e viene rasa al suolo dai tre viaggiatori; poco dopo i romani sentono parlare da Obelix della pozione e vanno ad avvertire il generale Crocerus in Britannia.

Asterix e gli altri, arrivati in Britannia, vanno a una locanda e il decurione Lapsus avverte che è l’ora di chiusura e il gruppetto si allontana sentendo dei passi arrivare.

Il giorno dopo tre romani vedono il gruppetto e lo inseguono, dopo una serie di disavventure Obelix si ubriaca e viene rinchiuso nella Torre. Intanto la pozione viene rubata da un ladruncolo locale; Asterix e Obelix recuperano la botte però essa si perde.

Allora con le erbe dei fenici preparano luna pozione fasulla: i Bretoni vincono e tornati al villaggio i galli scoprono che le erbe erano tè.

Mi è piaciuto perchè ci sono bei personaggi, ci sono molte parodie di caratteristiche inglesi e mi piace la storia.

Un evergreen che piace molto al Cantastorie anche se non è di moda!

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Film, soprattutto. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...