Arbiter elegantiae

Ieri Il Cantastorie è tornato da scuola con alcuni cioccolatini distribuiti da una compagna per festeggiare il compleanno.

Non so esattamente come si possa fare a distribuire in modo elegante dei dolcetti (noi avevamo preso una scatola colorata e l’avevamo riempita di dolcetti di cui i compagni potessero servirsi – dubito possa essere considerato elegante), ma il sistema usato dalla compagna è un po’ sopra le righe: ha distribuito bomboniere. Bomboniere.

Temo, moltissimo, la festa di compleanno: non vorrei che arraffasse un compagno a tradimento e lo sposasse seduta stante…

La compagna è la figlia di Signorakitch.

Annunci

Informazioni su ogginientedinuovo

Quando una donna si sveglia, le montagne si muovono Proverbio cinese
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Arbiter elegantiae

  1. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    Ma le bevande tipo coca e spremuta sono state servite con brocche d’argento, o direttamente con delle nabucodonosor servite da maggiordomi in guanti bianchi? Firmato KillTheKitch

    • ogginientedinuovo ha detto:

      Il problema è che alla fine dell’anno ci sarà da fare alle maestre il regalo di fine ciclo e ho paura di dover chiedere un finanziamento: collier d’oro? 24h in pelle umana? tablet? una settimana in una spa?

      • Maurizio Vagnozzi ha detto:

        gioca in contropiede e fai realizzare ai ragazzi un mega-quadro (anche 2m x 2m) realizzato da loro, magari basato su un’ispirazione da Keith Haring, che rimanga alla scuola come traccia del loro passaggio ….

  2. lindal ha detto:

    Oddio, bello ma impegnativo!

  3. lullina76 ha detto:

    Non ci posso credere…..

  4. gattolona ha detto:

    …rimango sempre dell’opinione che i rovinafigli, in termini economici e di paragone, tra i nostri figli siamo proprio noi genitori. Assecondiamo o addirittura proponiamo noi stessi festicciole di compleanno faraoniche, non dando il buon esempio ai piccoli. Essi già fanno alla scuola materna o alle elementari paragoni e confronti sul diario più bello e costoso, sulle scarpe alla moda e si sentoni ridicoli e fuori luogo se non hanno il tablet più nuovo. non tutte le famiglie e non oggi possono permettersi questi lussi, il limite delle bomboniere per un banale compleanno rasenta l’idiozia, scusatemi del genitore! A questo proposito mi hai dato l’imbeccata per scrivere un nuovo post e nel contempo vi invito (se posso farlo!) ad andare nel mio blog a leggervi “A SCUOLA BASTA GRIFFES! RIDATECI I GREMBIULINI”, poi fatemi sapere che cosa ne pensate. BLOG: gattolona.wordpress.com. Saluti a te, cara sconosciuta e a tutti i tuoi lettori! Fabiana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...